Rosy Abate 2: ci sarà il ritorno di un clamoroso personaggio?

Dalle prime anticipazioni che circolano sul web le novità e le grandi sorprese nella seconda stagione non mancheranno.

0
232
Rosy Abate 2: ci sarà il ritorno di un clamoroso personaggio?

Nei giorni scorsi Canale 5 ha mandato in onda in prima serata le repliche della prima stagione della serie Rosy Abate – La Serie, con Giulia Michelini protagonista indiscussa, facendo crescere ancor di più tra i suoi fan l’attesa per il sequel.

Il pubblico desidera conoscere il destino di Leonardo, dopo l’arresto da parte della Polizia dell’ex Regina di Palermo. Dalle prime anticipazioni che circolano sul web le novità e le grandi sorprese nella seconda stagione non mancheranno. La prima è che la storia si svolgerà dopo sei anni dall’arresto di Rosy Abate, pertanto Leonardo non sarà più un bambino, ma bensi un adolescente.

Rosy Abate 2: ci sarà il ritorno di un clamoroso personaggio?

Il ritorno di Paolo Pierobon nel ruolo di Filippo De Silva

Rosy Abate 2: ci sarà il ritorno di un clamoroso personaggio?

Nella seconda stagione è certo il rientro di un personaggio storico, protagonista assoluto negli anni di Squadra Antimafia, come Filippo De Silva, magistralmente interpretato da Paolo Pierobon, che proverà a dare una mano a Rosy Abate con l’obiettivo di riprendersi Leonardo. Altra certezza è l’ingresso nella serie di Davide Devenuto, protagonista di Un Posto al Sole, che interpreterà un boss senza scrupoli.

Il possibile ritorno di Ivan Di Meo

Ivan Di Meo, interpretato da Claudio Gioè

Gli spoiler della seconda stagione di Rosy Abate 2 – La Serie non finiscono qui, infatti a quanto pare oltre al ritorno di Filippo De Silva dovrebbe avvenire un clamoroso ritorno come quello di Ivan Di Meo, interpretato da Claudio Gioé, padre biologico del piccolo Leonardo. Ricordiamo che l’ispettore Di Meo era uscito di scena nella seconda stagione di Squadra Antimafia, ucciso proprio da Rosy Abate, ma evidentemente non era “realmente morto”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here